Eccessivo senso d’angoscia

 

L’angoscia è un sentimento simile alla paura caratterizzato da un senso di costrizione o oppressione, che provoca una notevole sofferenza psicologica.  
A differenza della paura, l’angoscia è responsabile di una reazione di allarme e panico di fronte a pericoli solo presunti, quindi in assenza di un intervento che possa essere oggettivamente considerato una minaccia.

Eccessivo senso di solitudine

 

“La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista” (B.Bertolucci).